Etruschi in Europa 3D a Sovana

Gli Etruschi in Europa 3D un viaggio alla scoperta dell’antico popolo che abitò l’Italia centrale tra il IX e il II sec. a.C.

Dall’ 11 luglio è aperta a Sovana, nel cuore del Parco Archeologico delle Città del Tufo, nei locali del Palazzo Pretorio, la mostra “Etruschi in Europa 3D” realizzata da Historia Associazione per la Divulgazione e la Conservazione dei Beni Culturali d’Italia con la collaborazione tecnica della Fondazione Bruno Kessler (FBK) di Trento. Un evento itinerante che rappresenta un eccezionale veicolo di promozione per i Musei e per i siti archeologici coinvolti.

Locandina Etruschi in Europa 3D
Locandina Etruschi in Europa 3D

Completamente multimediale, la mostra si avvale della tecnologia anaglifica (occhiali bicolore) per consentire agli utenti di fare esperienze 3D dei principali siti archeologici etruschi, ricostruiti con la tecnologia del laser scanning cosi come essi sono nei siti originali. Il percorso si articola in molteplici sale dove una serie di grandi monitor e schermi racconta il mondo dell’antico popolo degli etruschi con spettacolari filmati, animazioni e immagini in 2D e 3D. Il rilievo e la modellizzazione 3D di tombe e oggetti etruschi sono state realizzate dall’unità 3D Optical Metrology di FBK diretta dall’Ing. Fabio Remondino. I modelli delle tombe sono stati visualizzati ad altissima definizione per consentire una formidabile esperienza “immersiva” negli ipogei etruschi. I testi dei filmati e del catalogo sono stati curati da Elisabetta Siggia e quelli del percorso e degli altri contenuti multimediali da Monica Silvestri dello staff Historia.

All’interno dell’esposizione, postazioni Virtual tour, con visione su grande schermo, consentono di passeggiare alla scoperta delle Necropoli della Banditaccia di Cerveteri e di quella di Monterozzi a Tarquinia, di andare in visita virtuale alla tomba della Scimmia a Chiusi e al l’arco Archeologico di Vulci e di vedere le spettacolari immagini della Tomba Francois a Vulci.

È possibile visitare all’interno 32 tombe con visione a 360°.
Etruschi in Europa 3D ha debuttato a Bruxelles nel 2012 per andare poi a Trento, a Stoccolma e al Castello di Salita Severa. Dopo le edizioni precedenti l’esposizione del 2015, curata in collaborazione con HISTORIA EDITORE, porta grandi novità rispetto a quella originaria di Bruxelles: tutto l’allestimento è rinnovato con l’apparato iconografico realizzato per la visione in 3D per mezzo degli occhiali anaglifici forniti all’ingresso. Per la prima volta in assoluto sarà presentata la ricostruzione virtuale in 3D della famosissima “Tomba Francois” di Vulci con gli affreschi ricostruiti e riattaccati alle pareti. Saranno anche presenti le riproduzioni delle ricostruzioni delle tombe più importanti del Parco Archeologico di Vulci, presente per la prima volta nel percorso della mostra.
Poco distante è a disposizione del pubblico, una full immersion nella Necropoli monumentale di Sovana con le sue vie Cave e la sua immortale Tomba Ildebranda a concludere, come merita, un fantastico viaggio all’indietro nel tempo.
Orario della mostra: tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Chiuso il Giovedì.

Vista del Centro di Sovana
Vista del Centro di Sovana

La Nuova Immagine Siena essendo una casa editrice specializzata in pubblicazioni sul mondo etrusco ha un vasto repertorio riguardante il territorio di Sovana, repertorio che vi proponiamo qua sotto.

Il Territorio di Sovana e le sue Chiese: è un libro che raccoglie il frutto di dieci anni di attività della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana nell’area di Sovana, tornata alla ribalta per merito di due eccezionali scoperte archeologiche: la tomba dei Demoni Alati e il tesoretto di monete d’oro tardoantiche dalla chiesa di San Mamiliano.

La Tomba dei Demoni Alati di Sovana: è un libro che racconta la scoperta della tomba dei Demoni Alati avvenuta nel 2004 a seguito di una campagna di scavo portata avanti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana con al collaborazione del Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Sovana – Saturnia – Pitigliano – Sorano: capitolo estratto dal famosissimo Città e Necropoli d’Etruria di George Dennis riguardante la “spedizione” alla scoperta delle necropoli di Sovana Saturnia Pitigliano e Sorano del famoso viaggiatore britannico.

Città e Necropoli d’Etruria: la prima traduzione integrale in italiano del capolavoro di George Dennis, frutto dei suoi viaggi in Etruria fatti fra il 1842 e il 1847.

POLO MUSEALE DI SOVANA
Palazzo Pretorio 12 luglio 11 novembre Mostra multimediale dal titolo “Gli etruschi in Europa 3D” un viaggio alla scoperta dell’antico popolo che abitò l’Italia centrale tra il IX e il II sec. a.C.
Ingresso a pagamento euro 2,00.
ORARI apertura mostra: 10/13 15/19
Giorno di chiusura giovedì
Mostra multimediale dal titolo Etruschi in Europa 3D
Mostra multimediale dal titolo Etruschi in Europa 3D

 

Condivi subito:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *