Stagione Teatrale Grosseto 2015/2016

Stagione Teatrale Grosseto.  Torna, a partire dal mese di ottobre, la stagione teatrale Grosseto organizzata dal Comune di Grosseto e da Fondazione Toscana Spettacolo nei due teatri cittadini, Moderno e Industri.

Il ricco cartellone proporrà fino ad aprile 2016 tanti appuntamenti con la prosa, le commedie, la danza e la musica. Il via il 29 ottobre con “DON GIOVANNI o il convito di pietra” di Molière con Alessandro Preziosi. Quattordici eventi di prosa, un musical, un concerto ed uno spettacolo di danza: il cartellone promosso dal Comune di Grosseto insieme a Fondazione Toscano Spettacolo per la stagione teatrale Grosseto 2015/2016 nei due teatri comunali Moderno e Industri si presenta ricco di eventi, grandi nomi dello spettacolo italiano, estremamente variegato per incontrare un pubblico di tutte le età.

Stagine Teatrale Grosseto - Teatro degli Industri
Stagine Teatrale Grosseto – Teatro degli Industri

La stagione teatrale Grosseto 2015/2016

Una stagione che vede sul palco alcuni protagonisti come Franco Branciaroli, Carlo Cecchi, Giuseppe Pambierim, Lia Tanzi ed attori quali Alessandro Preziosi, Nancy Brilli, Emilio Solfrizzi, Serra Yilmaz, Caterina Guzzanti, Neri Marcorè, Paola Minaccioni, Elena Guerrini e tanti altri. Primo appuntamento per il debutto della stagione il “Don Giovanni” di Molière, nella regia e interpretazione di Alessandro Preziosi, in cartellone giovedì 29 ottobre al Teatro Moderno. Si tratta del primo di una serie di grandi classici del teatro di cui la stagione è ricca: “Enrico IV” di Luigi Pirandello per la regia di Franco Branciaroli il 10 dicembre, una originale e inaspettata “Bisbetica” di Shakespeare il 29 novembre con Nancy Brilli, “Non ti pago” di Eduardo de Filippo il 26 e 27 gennaio, “La dodicesima notte” di William Shakespeare l’11 e 12 febbraio. Non mancano in cartellone anche commedie capaci di regalare momenti di grande divertimento come “Sarto per signora” con Emilio Solfrizzi il 7 dicembre e “Calendar Girls” con Angela Finocchiaro, nel ruolo che di Helen Mirren nel fortunato spettacolo campione di incassi nel Regno Unito. Ma anche riflessioni sulla società italiana del passato e del presente, con “Un borghese piccolo piccolo”, tratto dal romanzo di Vincenzo Cerami in cartellone il 20 febbraio, “Porcile” di Pier Paolo Pasolini il 15 marzo e “Quello che non ho”, originale esperimento di teatro canzone con Neri Marcorè, ispirato all’opera di Pasolini e di Fabrizio De Andrè (in cartellone giovedì 7 gennaio). Senza dimenticare il “Bella tutta” di Elena Guerrini, riflessione ironica sui canoni di bellezza della società contemporanea, un invito all’accettazione di se stessi e delle proprie imperfezioni.

Non manca nella stagione un grande musical, campione di incassi in tutto il mondo, “Cabaret”: dalla commedia di John Var Druten ed i racconti di Christopher Isherwood uno spettacolo con Giampiero Ingrassia nelle vesti del mattatore del Kit Kat Club (lunedì 15 febbraio). E accanto al musical il balletto, con una delle compagnie più importanti della danza italiana, Aterballetto, in un onirico “Don Quixote de la Mancia”, che fonde la musica classica spagnola alle sperimentazioni musicali del finlandese Kimmo Pohjonen.

In cartellone anche un appuntamento con la musica: sabato 14 novembre il teatro degli Industri ospita il concerto dell’Orchestra nazionale Jazz Giovani Talenti, un progetto originale che ha coinvolto 27 studenti provenienti dai Conservatori Italiani in un progetto musicale giunto al termine di una straordinaria esperienza formativa dedicata ad una nuova generazione di musicisti jazz italiani.

Stagione Teatrale Grosseto
Stagione Teatrale Grosseto

I commenti alla Stagione Teatrale Grosseto

“Una stagione teatrale Grosseto articolata e ricca di appuntamenti di alto livello, pensata per andare incontro alle richieste di un pubblico sempre più attento ed esigente – così presenta gli spettacoli Emilio Bonifazi, sindaco di Grosseto – Il cartellone dei due teatri cittadini rappresenta uno degli eventi cardine della politica culturale della città, che il Comune di Grosseto ha sempre perseguito, grazie alla preziosa collaborazione di Fondazione Toscana Spettacolo: la stagione è cresciuta negli anni, ed ha saputo conquistarsi un pubblico attento e affezionato, a partire dai più giovani. Negli ultimi anni infatti abbiamo concentrato i nostri sforzi proprio verso le nuove generazioni, offrendo una serie di facilitazioni agli studenti e promuovendo iniziative di promozione nelle scuole. Mi auguro che anche quest’anno il cartellone proposto sia capace di dare nuovi stimoli e spunti di riflessione interessanti e, sono sicuro, la programmazione nei due teatri comunali non deluderà le attese”.

“Vorrei fare un grande ringraziamento – sottolinea Giovanna Stellini, assessore alla cultura del Comune di Grosseto e di Fondazione Toscana Spettacolo: è proprio grazie alla positività risposta di un pubblico appassionato, al suo interesse e all’attenzione che ha dimostrato nelle ultime stagioni che siamo stati in grado di offrire per la stagione teatrale Grosseto 2015/2016 un cartellone davvero ricchissimo, sul quale il Comune ha puntato molto. Anche per questa stagione abbiamo voluto dare spazio alla attività di incontro con gli autori ed agli appuntamenti laboratoriali, che accompagnano la stagioen coinvolgendo gli studenti delle scuole grossetana in un progetto di studio dei testi teatrali finalizzato a stimolare l’interesse e la passione per il teatro. Un progetto inaugurato negli anni scorsi che ha riscosso un grande successo”.

Cartellone Stagione Teatrale Grosseto
Cartellone Stagione Teatrale Grosseto

Il Cartellone Stagione Teatrale Grosseto 2015/2016

Giovedì 29 Ottobre – Teatro Moderno – DON GIOVANNI o il convito di Molière, con  Alessandro Preziosi, regia Alessandro Preziosi, con Nando Paone, produzione Khora.teatro/TSA Teatro Stabile d’Abruzzo.

Giovedì 5 Novembre – Teatro degli Industri – DUE PARTITE di Cristina Comencini, con Giulia Michelini, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti, Giulia Bevilacqua, regia Paola Rota, produzione Artisti Riuniti

Sabato 14 Novembre – Teatro degli Industri – Orchestra Nazionale Jazz Giovanni Talenti diretta da Paolo Damiani. L’orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti è composta da studenti provenienti dai dipartimenti Jazz dei Conservatori Italiani e dalle scuole come Siena Jazz e i Civici Corsi di Jazz di Milano

Domenica 29 Novembre – Teatro Moderno – Bisbetica La bisbetica domata di William Shakespeare con Nancy Brilli, Matteo Cremon, Valerio Santoro, Fabio Bussotti, Gennaro Di Biase, Dario Merlini, Brenda Lodigliani, Stefano Annoni, Igi Meggiorin, Anna Vinci, regia Cristina Pezzoli, produzione La Pirandelliana.

Lunedì 7 Dicembre – Teatro Moderno – Sarto per signora di Georges Feydeau con Emilio Solfrizzi, traduzione, adattamento e regia Valerio Binasco, produzione ErreTiTeatro30

Giovedì 10 Dicembre – Teatro degli Industri – Enrico IV di Luigi Pirandello, regia Franco Branciaroli, con Franco Branciaroli, Melania Giglio, Giorgio Lanza, Antonio Zanoletti, Tommaso Cardarelli, Valentina Violo, Daniele Griggio e con Sebastiano Bottari, Andrea Carabelli, Pierpaolo D’Alessandro, Mattia Sartoni, produzione CTB Teatro Stabile di Brescia/Teatro ed Gli Incamminati

Sabato 19 Dicembre – Teatro degli Industri – Don Q. – Don Quixote de la Mancha, coreografia Eugenio Scigliano, musiche musica classica spagnola, Kimmo Pohjonen, scene e luci Carlo Cerri, video Carlo Cerri e OOOPStudio, costumi Kristopher Millar and Lois Swandale, produzione Aterballeto.

Giovedi 7 Gennaio – Teatro Moderno – Quello che non ho, liberamente ispirato all’opera di Pier Paolo Pasolini, canzoni Fabrizio De Andrè, drammaturgia e regia Giorgio Gallione, con Neri Marcorè, elaborazione musicale Paolo Silvestri, produzione Teatro dell’Archivolto.

Martedì 26 e mercoledì 27 Gennaio – Teatro degli Industri – Non ti pago di Eduardo De Filippo, Carolina Rosi, Nicola di Pinto, Massimo  De Matteo, regia Luca De Filippo, pruduzione Elledieffe – La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo

Giovedì 11 e venerdì 12 Febbraio – Teatro degli Industri – La dodicesima Notte di William Shakespearem, regia Carlo Cecchi, musiche di scena Nicola Piovani, con Carlo Cecchi, musiche di scena Nicola Piovani, con Carlo Cecchi, Vincenzo Ferrera, Daniela Piperno, Eugenia Costantini, Dario Iubatti, Barbara Ronchi, Remo Stella, Loris Fabiani, Federico Brugnone, Davide Giordano, Rino Marino, Giuliano Scarpinato, Luigi Lombardi d’Aquino/Sergio Colicchio tastiere e direzione musicale, Alessandro Pirchio/Alessio Mancini flauti e chitarra, produzione Marche Teatro in collaborazione con Estate Teatrale Veronese

Lunedì 15 Febbraio – Teatro Moderno – Cabaret testo Joe Masteroff basato sulla commedia di John Van Druten e sui racconti di Christopher Isherwood, musiche Joh Kander . Liriche Fredd Ebb, regia Saverio Marconim con Giampiero Ingrassia, Giulia Ottonello, produzione Compagnia della Rancia

Sabato 20 Febbraio – Teatro degli Industri – Un borghese piccolo piccolo tratto dall’omonimo romando di Vincenzo Cerami, adattamento e regia Fabrizio Coniglio, con Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi, produzione Compagnia Molière.

Martedì 1 Marzo – Teatro Moderno – Calendar Girls di Tim Firth, regia Cristina Pezzoli, con Angela Finocchiaro, Laura Curino, Ariella Reggio, Silvana Fallisi, Carolina Torta, Matilde Facherisi, Elsa Bossi, Noemi Parroni, Titino Carrara, Marco Brinzi, musiche originali Riccardo Tesi produzione Agidi srl e Enfi Teatro

Venerdì 4 Marzo – Teatro degli Industri – La bastarda di Istanbul dall’omonimo romanzo di Elif Shafak, riduzione e regia di Angelo Savelli, con Serra Yilmaz e Valentina Chico, Riccardo Naldini, Monica Bauco, Marcella Ermini, Fiorella Sciarretta, Diletta Oculisti, Elisa Vitiello, produzione Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi

Martedì 15 Marzo – Teatro degli Industri – Porcile di Pier Paolo Pasolini, regia Valerio Binasco, con Mauro Malinverno, Valentina Banci, Francesco Borchi, Elisa Cecilia Langone, Franco Ravera, Fabio Mascagni, Fulvio Cauteruccio, Pietro Delia, produzione Teatro Metastasio

Venerdì 8 Aprile – Teatro degli Industri – Bella tutta! I miei grassi giorni felici scritto e raccontato da Elena Guerrini, produzione Davide Di Pierro/Associazione Culturale Creature Creative.

Sabato 16 e domenica 17 Aprile – Teatro degli Industri – Cirino e Marilda non si può fare di e con Anna Marchesini, musiche eseguite dal vivo da Aire de mar, Martin Diaz chitarra, Marco Collazzoni sax – flauto, Saverio Federici percussioni, produzione Marisa srl

Per saperne di più
Per saperne di più

Abbonameti, informazioni utili e prezzi per la Stagione teatrale Grosseto

Location

Teatro degli Industri – via Mazzini 101/103 – Grosseto

Teatro Moderno – Via Tripoli 33/35 – Grosseto

 

Abbonamenti Stagione Teatrale Grosseto

La vendita degli abbonamenti è effettuata presso il Teatro degli Industri secondo le modalità:

  • Riconferma abbonamenti: da venerdì 25 settembre a giovedì 8 ottobre 2015 telefonando al numero 334 1030779 in orario 10-12.30 e 15-18.30 per concordare un appuntamento personalizzato o inviando una mail a [email protected]; venerdì di 9 settembre e sabato 10 ottobre 2015 in orario 14.30-19 presso il Teatro degli Industri.
  • Nuovi abbonamenti: da martedì 13 a martedì 20 ottobre 2015 telefonando al nr. 334 1030779 in orario 10-12.30 e 15-18.30 per concordare un appuntamento o inviando una mail a [email protected];  nei giorni 22-23-24 ottobre 2015 in orario 14.30-19 presso il teatro degli Industri
  • Riduzioni e/o agevolazioni
    Under 25, over 60, iscritti a enti e associazioni convenzionati o riconosciuti.
  • Progetto “Il teatro per tutti”
    Per info sul progetto e accoglienza agli spettacoli diversamente abili contattare i numeri di telefono 0564 488794-060, 334 1030779 oppure inviare una mail a [email protected]; posti disponibili per gli spettatori portatori di handicap in carrozzina: Teatro degli Industri n.2, Teatro Moderno n.5. I biglietti per le persone disabili non deambulanti sono gestiti esclusivamente dalla biglietteria del Teatro. È gradita prenotazione telefonica entro le ore 12 del giorno dello spettacolo al nr. 334 1030779, 0564 488794.

 

Biglietti

  • Prevendita
    Dal 27 ottobre 2015 fino al giorno precedente ogni rappresentazione la prevendita è disponibile sui siti internet www.comune.grosseto.itwww.boxol.itwww.boxofficetoscana.it e presso le rivendite Bartolucci Expert, Rolling Store, Tabaccheria Europa, Atlanus Viaggi, Coop Follonica.

 

Info Biglietteria e Spettacoli Stagione Teatrale Grosseto

tel. 334 1030779 / 0564 488064-794 / 0564 22429

Mail:

[email protected]

www.facebook.com/comunegrossetocultura

www.facebook.com/stagioneteatralegrossetotwitter.com/grcultura

 

Condivi subito:

Lascia un commento